Difficoltà: facile
Quando
: dal 15 giugno al 15 settembre, dal 4 dicembre al 15 aprile

Alagna e Gressoney raccontano storie diverse ma con una prospettiva unica

Non puoi raccontare di aver conosciuto Alagna, se non sei andato almeno un giorno in visita a Gressoney. Alagna e Gressoney hanno la stessa storia, la stessa tradizione Walser e sono entrambe comunità devote alla stessa Montagna. Svalicare il col d’Olen per scendere nel cuore della valle del Lys è d’obbligo, se conoscere il Monte Rosa davvero è il tuo sogno. In auto sarebbero 250 km ma con gli impianti del Monterosaski in poco più di un ora imparerai a conoscere la montagna dei Walser con occhi nuovi.

Programma della gita gita Alagna e Gressoney in giornata

Ritrovo in Cheiscerie (ma lo sapevi che  Cheiscerie in tesdesco Walser significa formaggeria? no, non ti faremo mangiare una fondue di mattino presto, ci faremo bastare un caffè e il sorriso radioso di Nancy) alle 8.30

Salita in funivia al Passo dei Salati (2980 m) che raggiungeremo in circa 40 minuti per guardare in faccia il Monte Rosa nel versante valsesiano e discesa a Staffal con gli impianti. Trasferimento con la navetta a Gressoney Saint Jean e passeggiata fino a Castel Savoia, residenza della regina Margherita. Visita del palazzo con il bellissimo orto botanico e trasferimento Gressoney La Trinitè per il pranzo. Visita al cuore del paese con la bella piazza del municipo, cuore pulsante della comunità, la chiesa della SS Trinità e il piccolo cimitero. Rientro ad Alagna con gli impianti previsto per le ore 16.30

Prezzi

Prezzo per partecipante
2/3 partecipanti 125 €
4/9 partecipanti 110 €
gruppi 8/20 partecipanti 90 €
La quota comprende: funivia a/r Alagna Gressoney, pranzo al ristorante Castore e Polluce a Gressoney LT, visita guidata a Castel Savoia, trasferimento Staffal Gressoney Saint Jean e ritorno, accompagnatore.

Attrezzatura necessaria:

Scarpe da ginnastica, giacca impermeabile, abbigliamento comodo.