Difficoltà: media
Quando
: da giugno a settembre

Note: le cordate per la salita al Castore sono organizzate con massimo 3 alpinisti più la guida

Trekking che raggiunge la Punta Gnifetti partendo da Gressoney.
Un’approccio diverso alla classica salita alla capanna Margherita.

Programma

1° Giorno. Ritrovo a Gressoney Saint Jean con la guida alle 14. Controllo dell’attrezzatura e organizzazione delle borse con il materiale. Salita indipendente al rifugio Alpenzu. Una giornata di quasi relax, per iniziare a salire in quota senza traumi al corpo, e una serata in rifugio, con un’atmosfera d’altri tempi, dove le parole sono piacere e anche silenzio (da 1380 a 1788 m). tempo di percorrenza 1,15  ore.

2° Giorno. Incontro con la guida al rifugio dove inizieremo il nostro trekking lungo lo spettacolare WALSER WEG che porta a Gressoney LT. Prenderemo quindi la valle del Netcho, un percorso panoramico tra i pascoli di Spillmanberg e Netchflue, salendo fino a dove l’erba diventa muschio e i licheni lasciano il posto alle rocce. Ci acclimataremo lentamente alla quota fino al rifugio Gabiet (da 1800 a 2800 m) – circa 5 ore. Pernottamento e cena in rifugio

3° Giorno. Salita alla Capanna Gnifetti , storica base di tutte le salite del versante sud del Monte Rosa lungo i sentieri battuti dagli alpinisti dei secoli scorsi. (da 2800 a 3600 m). Al Passo dei Salati troverete le vostre valigie con l’attrezzatura alpinistica necessaria e noi invieremo a valle l’attrezzatura da trekking che avete utilizzato finora, per permettervi di salire sulle vette più alte, leggeri e con l’attrezzatura più adatta.

4° Giorno. Salita alla Capanna Margherita 4554 m dove le ore di luce sono irreali e la notte magica. Ci prenderemo il tempo per guardarci intorno durante la salita, per scoprire le vette su cui spazia il nostro sguardo e per cenare nel rifugio più alto d’Europa guardando le ombre alzarsi dal basso (da 3600 a 4500 m).

5° Giorno.Rientro a valle passando per il rifugio Mantova, modernissima sede delle guide di Gressoney. Per chi lo desidera sarà possibile utilizzare gli impianti di risalita per il rientro a Gressoney altrimenti il ​​rientro sarà a piedi

Prezzi

Alpinisti Prezzo per partecipante
 

La quota comprende:

Accompagnamento di una guida UIAGM di 4 giorni,pensione completa con pranzo al sacco dalla cena del primo giorno al pranzo dell’ultimo, trasferimento attrezzatura a Indren, attrezzatura tecnica (imbrago, ramponi, piccozza ed eventuale attrezzatura mancante).

Con 1 Alpinista 1990 €
Con 2 Alpinisti 1180 €
Con 3 Alpinisti 920 €
Con 4 Alpinisti 790 €
Con 5 Alpinisti 720 €

Attrezzatura necessaria

Scarponi in plastica, cuoio o materiale impermeabile alti alla caviglia;
guanti caldi, cappello pesante, occhiali con buona protezione (protezione 4 è la più inidcata), zaino non troppo grande, lampada frontale, sacco lenzuolo, crema solare, borraccia;
maglietta intima traspirante (2), camicia di lana o pile leggero, pile pesante, piumino + guscio o gacca vento, calzettoni pesanti (2), pantaloni caldi, calzamaglia;
imbracatura, ramponi, bastoncini telescopici e piccozza.
Per pernottare in rifugio, è obbligatorio il sacco lenzuolo.