Difficoltà: Da F a PD – escursioni su ghiacciaio e passaggi in cresta. È richiesto un buon allenamento fisico.
Quando
: da giugno a settembre

Note: Il numero massimo di partecipanti consentito in questa escursione e di 4 alpinisti.

Tre giorni di immersione nel massiccio del Monte Rosa che vi permetteranno di conquistare 5 vette che superano i 4000 metri: la Pyramide Vincent (4215 m), la Ludwigshöhe (4342 m), la punta Parrot (4435 m), la punta Zumstein (4563 m) e la punta Gnifetti, dove sorge la Capanna Margherita (4554 m), il rifugio più alto d’Europa.

Programma

1° Giorno. Ritrovo ad Alagna/Gressoney alle ore 14.00 presso gli uffici di Monterosa Booking. Controllo dell’attrezzatura e distribuzione dei materiali tecnici. Salita in funivia fino a Indren e salita a piedi alla Capanna Gnifetti dove arriveremo per le 17.00. Affronteremo il percorso da Indren alla Gnifetti, breve e non troppo impegnativo, con calma e lunghe soste, per attutire problemi di mal di montagna che il dislivello di oltre 1000 metri, che si compie in 30 minuti di funivia, potrebbe provocare. Cena nella sala riservata alle guide e pernottamento in cameretta.
Tempo del tour: 1,30 h
2° Giorno. L’escursione procede con la salita alla punta Zumstein alle prime luci dell’alba, in cordata, assistiti dalla guida che vi accompagnerà in un viaggio memorabile. Sosta per le foto di vetta e ascensione alla Capanna Margherita (4554 m), dove trascorreremo il pomeriggio a riposare e godere dello splendido panorama tra chiacchiere e panaché. Cena e pernottamento.
Tempo del tour: 5/6 ore
3° Giorno. Partenza all’alba per rientrare a valle passando dalla punta Parrot (4435 m), la Ludwighshöhe (4342 m), Cristo delle vette e la Pyramide Vincent (4215 m). Sosta al rifugio Mantova per un pranzo light e discesa a Indren. Rientro previsto per 16.30 circa.

Prezzi

Alpinisti Prezzo per partecipante
Gruppo: 530€  (massimo quattro persone che si uniscono per diminuire le spese)

La quota comprende: accompagnamento di una guida IFMGA per i 3 giorni del tour, mezza pensione nei rifugi, impianto di risalita, equipaggiamento tecnico (imbragatura, ramponi).

Con 1 Alpinista 1600 €
Con 2 Alpinisti 930 €
Con 3 Alpinisti 700 €
Con 4 Alpinisti 600 €

Attrezzatura necessaria

Scarponi in plastica, cuoio o materiale impermeabile alti alla caviglia;
guanti caldi, cappello pesante, occhiali con buona protezione (protezione 4 è la più inidcata), zaino non troppo grande, lampada frontale, sacco lenzuolo, crema solare, borraccia;
maglietta intima traspirante (2), camicia di lana o pile leggero, pile pesante, piumino + guscio o gacca vento, calzettoni pesanti (2), pantaloni caldi, calzamaglia;
imbracatura, ramponi, bastoncini telescopici e piccozza.
Per pernottare in rifugio, è obbligatorio il sacco lenzuolo.