Monte Tagliaferro

3 pareti perfette dove arrampicare in estate

Risale ad agosto 2012 la notizia che la vecchia palestra di arrampicata del Fun’d’Scotte era stata pulita e riferrata dal mitico Sandro Borini del Corpo Guide Alagna. Da allora gli arrampicatori del nuovo millennio sono tornati a godersi quello che è ritenuto uno dei migliori spot di Alagna, nonché palestra storica valsesiana, dove sia i principianti sia gli esperti possono allenarsi in tutta tranquillità. Fun’d’Scotte presenta infatti una difficoltà media delle salite intorno al 6a-6c, con un settore destro di placche facili e uno centrale formato da un pilastro di 35 metri circa riservato agli arrampicatori di medio livello. Tra le tante mete del Monte Rosa, è anche una delle pareti perfette dove arrampicare in estate, merito della posizione favorevole al riparo dal sole. Ma Fun’d’Scotte è solo una delle tante pareti dove arrampicare in estate…

CASA CAPIETTO E TORRE DELLE GIAVINE: 2 PARETI PER L’ESTATE

Le cime di Alagna offrono divertimento in ogni stagione dell’anno. Per quanto riguarda l’arrampicata, le proposte non mancano, sebbene alcune pareti siano adatte anche in piena estate, quando su altri versanti il sole potrebbe essere troppo forte. È il caso ad esempio di due pareti molto conosciute dentro e fuori i confini di Alagna Valsesia. Parliamo di Casa Capietto e Torre delle Giavine, entrambe tra gli 850 e i 900 metri sul livello del mare. Casa Capietto, esposta a sudest, fa parte degli spot di tipo boulder (arrampicata su massi giganti), nella fattispecie da massi di gneiss a grana fine situati all’interno di un bosco di faggi pulito e ordinato (motivo per cui si può salire anche d’estate). L’accesso è dalla statale 299 della Valsesia in direzione Alagna: si raggiunge e si supera il paese di Mollia e si proseguire fino alla frazione di Casa Capietto, da cui il nome dello spot.

Torre delle Giavine sorge invece in località Boccioleto ed è un monolito nel senso classico della parola. Alla via “normale” si affiancano la salita “Re-Bonfanti” e “Esposito”, o anche le vie “Sumo” e “Hajdi”, più indicate per chi apprezza il multipitch impegnativo. Tutto intorno le pareti dove arrampicare sia in estate sia nel resto dell’anno (inverno compreso!) sono davvero numerose: dal Masso di Sant’Antonio alla Parete Calva, dalla Falesia di Ara ai Massi di Parone e Locarno, da Sas Balma 1 alla Pietra Romansca… per maggiori informazioni potete rivolgervi ai nostri uffici o scriverci online in qualsiasi momento: vi metteremo in contatto con guide preparate per tour sulle pareti di roccia, ma anche ferrate e trekking d’alta quota!
[button type=”medium” color=”pink” link=”http://www.alagna.it/crea-la-tua-vacanza/” icon=”” ]Crea la tua vacanza personalizzata ad Alagna in meno di 60 secondi![/button] [divider]