Nicola Degasparis

Mi chiamo Nicola, classe 1982. Ho iniziato ad andare in montagna da piccolo, prima in spalla di mamma e papà poi da solo, qualche salita in ghiacciaio e parecchie camminate in estate e tanto sci d’inverno alternatoalle partite di basket. Così fino a 17 anni quando quasi per caso inizio un corso d’arrampicata: amore a prima vista! Per un paio d’anni non ho fatto altro. Poi è arrivato il servizio di leva alla mitica caserma di La Thuile e sono tornato ai vecchi amori: sciare e a correre su e giù per le montagne. Terminato il servizio militare mi sono iscritto ai corsi per diventare Guida Alpina e ho conseguito il titolo a 25 anni. Così è iniziata la mia avventura. Ora le stagioni trascorrono tra metri di neve fresca con gli sci ai piedi e albe mozzafiato in quota insieme agli amici-clienti con cui salgo le cime del Rosa e non solo. Il tempo libero che mi rimane lo trascorro per lo più appeso sotto il parapendio, giocattolo fantastico che mi permette di vivere le montagne da un altro punto di vista. Io amo la montagna sotto tutti i punti di vista: con i piedi per terra e non solo!