Rifugio Barba Ferrero

RIfugio Barba Ferrero

abbarbicato sulla sponda destra del torrente Flua, in prossimità del salto di roccia che sostiene l’imponente morena laterale del ghiacciaio Sesia-Locce è un nido d’aquila con vista sulla valle. Sorto nel 1966 per volontà del Cai di Vercelli con il contributo della famiglia Barba (a memoria di Nino, a lungo Presidente della Sezione Vercelli) e della famiglia Ferrero (a memoria del figlio Luciano, giovane alpinista stroncato da una grave malattia), fu inaugurato 1° settembre 1968 e da allora è il Barba Ferrero. Oggi è gestito dalla Rifugi Monterosa srl e dalla simpatia e originalità di Andrea che hanno fatto del rifugio un rifugio d’eccellenza

Informazioni e contatti

Recapiti

RIFUGIO BARBA FERRERO

Alpe Vigne Sup, – m. 2247 – Alagna
E-mail: scrivici
Sito: http://www.rifugimonterosa.it

Come Arrivare

Parcheggiare presso il piazzale Wold, oltre all’abitato di Alagna. Durante la stagione estiva, è attivo un servizio di navetta (a pagamento) per il piazzale dell’Acqua Bianca. Da lì seguire il sentiero n° 7 e in circa 2 ore si raggiunge il rifugio.