Impianti di risalita e funivie Alagna Valsesia

Impianti di Risalita Alagna Valsesia

impianti di risalita e funivie alagna

Alagna: paese Walser, roccia, legno, neve e bellissime montagne; i nostri antenati si limitavano a guardarle dal basso, spingendosi al massimo agli alpeggi, ma sempre e solo d’ estate. No, non era gente che si arrendesse o non sognasse; loro costruivano, costruivano le basi che, 600 anni dopo, ci hanno permesso di andare in cima a queste montagne nonostante il freddo e la neve.

La storia degli impianti comincia con una piccola e (ai nostri occhi) ormai obsoleta ovovia, che doveva portare all’albergo Belvedere, poi è stata costruita la leggendaria funivia che portava a punta Indren e oggi, quasi 70 anni dopo, chi viene ad Alagna può prendere l’ovetto che porta fino a Pianalunga (2046 msl) e trovarsi catapultato nel mondo del freeride. A questo punto si hanno due scelte: o stiamo sul versante Alagnese prendendo la seggiovia della Bocchetta (2403 slm) oppure si prende il moderno funifor, con capienza massima di 100 persone incrementata dalla nuovisima seggiovia Alagna 3030, per raggiungere il passo dei Salati (2980 msl) dal quale si accede all’intero comprensorio del Monterosa Ski (più di 200 km di piste da sci) o si arriva ai 3375 slm di Indren, luogo di partenza delle escursioni sul ghiacciaio e verso la Capanna Margherita o della nostra rinomata area freeride dove si possono sfidare le montagne in discese mozzafiato!

Non voglio dilungarmi troppo perchè ora tocca a te che leggi quest’articolo di scoprire le sorprese cui i nostri impianti danno accesso.
A buon rendere!

Regolamento piste

     Meteo

LEGGI TUTTO

Piste e Impianti

LEGGI TUTTO

    Webcam

LEGGI TUTTO

      Ski Pass

LEGGI TUTTO

Informationi utili